Corso di Gru su autocarro

Introduzione

Corso per la formazione di conduttori di gru su autocarro

Riferimenti legislativi

D.Lgs. 81/08 e s.m.i., Art. 71 c.7-8 Art. 73 c4 87 Acc.Stato-Reg Rep. 53 del 22/02/12 All. IV

Durata

  • La durata del corso è di 12 ore, normalmente suddivise in 6 lezioni di due ore.

Prerequisiti

  • Patente B

Importo

Collettivo: 150,00 €
Individuale: 180,00 €

Modalità di pagamento

L'importo comprende i manuali del corso e l'attestato finale. Per l'iscrizione si versa un acconto di 100 euro. Si divide poi la parte rimanente in rate da saldare entro fine corso.

Programma

Modulo teorico (4 ore)

  • Ruolo e responsabilità degli addetti alla manovra e manutenzione ordinaria dei mezzi.
  • Accenni sulla normativa sicurezza sul lavoro: dal D.Lgs 626/94, al D.Lgs 494/96 sicurezza nei cantieri al nuovo D.Lgs 81/08 – D.Lgs 106/09.
  • Illustrazione della normativa vigente collegata all’uso e conduzione delle autogrù.
  • Obblighi dei soggetti responsabili della tutela della salute e sicurezza in azienda e relative sanzioni.
  • Fornire le conoscenze sulle norme antinfortunistiche relative al comportamento e all’uso di mezzi di sollevamento e trasporto negli ambienti di lavoro.
  • Segnaletica di sicurezza (gestuale, acustica, visiva).
  • Dispositivi di protezione individuale.
  • Procedura di sicurezza durante la movimentazione e lo stanziamento del mezzo.
  • Viabilità: ostacoli, percorsi, incroci, strettoie, portoni, varchi, pendenze, etc…
  • Conoscenza delle disposizioni da rispettare durante il trasferimento delle autogrù su strada, in quanto veicoli eccezionali o mezzi d’opera (riferimenti al Codice della Strada).
  • Caratteristiche e corrette modalità d’uso delle macchine per sollevamento (funzionamento generale, impianto oleodinamico, sistema di sicurezza presenti).
  • Tipologie, caratteristiche e corrette modalità d’uso delle attrezzature da imbracaggio
  • Le funi.
  • I carichi.
  • Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado).
  • Linee di ribaltamento.
  • Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta al mezzo e all’ambiente di lavoro
  • Portata (nominale/effettiva/residua).
  • Verifiche giornaliere e periodiche.
Modulo pratico (8 ore)
  • Illustrazione dei vari componenti e delle sicurezze.
  • Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche.
  • Esecuzione di operazioni di posizionamento in cantiere, scelta del punto di posizionamento, rotazione zavorre, posizionamento zavorre aggiuntive.
  • Definizione del cantiere dove opera la gru e delimitazione dello spazio necessario.
  • Imbracatura dei carichi.
  • Movimentazione dei carichi.
  • Manovre della gru, a turno, per evidenziare le corrette manovre ed ingombri.
  • Valutazione finale dell’apprendimento del corsista.

Offerte lavoro