Corso di Primus computo metrico

Introduzione

Il computo metrico serve a determinare, prima della realizzazione, il costo di costruzione dell'intervento, sulla base di un progetto esecutivo e di specifici prezzari, forniti per le diverse zone dalle associazioni professionali, Camera di Commercio, Industria e Artigianato, dalle Regioni.
Nella stesura del Computo devono considerarsi tutti i tipi di lavori da eseguire, le quantità e i prezzi ad essi relativi e sommare gli importi parziali per avere l'ammontare del costo totale. La stesura del computo metrico viene eseguita generalmente dall'impresa che deve fare un'offerta per aggiudicarsi i lavori.
Primus é il software leader per il computo metrico e la contabilità lavori.

Programma

  • La filosofia e le funzionalità del software
  • Modalità di redazione elenco prezzi
  • Analisi prezzi con relative stampe
  • Le diverse modalità di redazione di un computo metrico estimativo: la funzione superwizard
  • Interfaccia con altri software ACCA ed AUTODESK
  • Stima dei lavori e richiesta d'offerta
  • Stima delle incidenze e disciplinare tecnico
  • Esempi pratici e gestione delle stampe
  • Perizia di variante e quadro comparativo
  • La contabilità dei lavori in ambito pubblico e privato.

Durata

La durata del corso è di 24 ore, normalmente suddivise in 12 lezioni di due ore.

Sbocchi Lavorativi

  • Uffici tecnici comunali
  • Studi professionali
  • Aziende di costruzione

Prerequisiti

  • Conoscenza di base delle principali lavorazioni in edilizia e loro valutazione metrica estimativa.

Modalità Di Pagamento

L'importo comprende i manuali del corso e l'attestato finale. Per l'iscrizione si versa un acconto di 100 euro. Si divide poi la parte rimanente in rate da saldare entro fine corso.

Importo

Collettivo: 640 euro
Individuale: 770 euro

Offerte lavoro