Corso di Sistemista Linux

Introduzione

Il sistemista Linux è specializzato nella installazione, configurazione ed amministrazione di client e server Linux/Unix. Possiede una forte ed approfondita conoscenza sia dal punto di vista teorico sia pratico dell'architettura dei sistemi Linux. Sa intervenire in qualsiasi aspetto della gestione del sistema, partendo dalle abilità di base come utilizzatore del sistema stesso, alla capacità di amministrazione degli altri utenti, fino all'adattamento dei software installati. Sa configurare tutti i principali servizi web (Apache, PHP, MySQL, FTPD), sia per i server destinati ad essere utilizzati in Internet per l'hosting dei siti web, sia per gestire dal punto di vista applicativo i server presenti in Intranet (DHCP, SAMBA, NIS). Ha inoltre competenze di sicurezza di rete, che gli permettono, attraverso la configurazione del firewall, di determinare e di impostare le regole di accesso al server stesso, mantenendolo sicuro agli eventuali attacchi dall'esterno, ma pienamente in grado di svolgere i compiti previsti.

Prerequisiti

Conoscenza di Windows.

Durata

La durata del corso è di 72 ore, normalmente suddivise in 36 lezioni di due ore.

Importo

Collettivo: 1.350,00 €
Individuale: 1.620,00 €

Sbocchi Lavorativi

Consulente sistemista presso:
  • Provider Internet
  • Web agency
  • Aziende di consulenza informatica
  • Team di sviluppo web
  • Aziende medio/grandi

Modalità Di Pagamento

L'importo comprende i manuali del corso e l'attestato finale. Per l'iscrizione si versa un acconto di 100 euro. Dopodiché si divide la parte rimanente in rate da saldare entro fine corso.

Programma

Modulo 1: Linux per utente finale - 20 ore

  • Storia e filosofia di Unix/Linux
  • Le diverse distribuzioni di Linux
  • Log-in e log-out in console e remoto (telnet, ssh)
  • Funzionamento multi-user e multi-task
  • Comandi base di sistema
  • Utilizzo servizi di networking da utente finale
  • Funzionamento di processi, segnali e jobs
  • Redirezione, pipeline e filtri
  • I comandi: grep ed egrep
  • Sistema multi-utente: i permessi
  • I device e la struttura del filesystem
  • Editing da terminale: Vi e Joe
  • Archiviazione e compressione: tar, gzip e bzip
  • Funzionamento del sistema di help interno (man, info, whatis)
  • Configurazione e personalizzazione delle shell BASH e TCSH
  • Shell scripting

Modulo 2: Linux amministratore di sistema - 20 ore

  • L'amministratore di sistema: ruolo, compiti e responsabilità
  • Installazione di Linux con distribuzione RedHat
  • Sequenza di start-up, boot e runlevel
  • Struttura complessiva e gestione del filesystem
  • Comandi avanzati a disposizione dell'amministratore
  • Analisi e gestione dei file di log
  • Script e procedure di backup dati
  • Configurazione TCP/IP e routing
  • Compilazione del Kernel e dei moduli aggiuntivi
  • Amministrazione di utenti e gruppi
  • L'utility RPM
  • Partizionamento dei dischi con fdisk/diskdruid. I filesystem ext2, ext3 e swap
  • I comandi 'su' e 'sudo'
  • Risoluzione dei nomi di host con DNS esterni

Modulo 3: Apache Web server - 12 ore

  • Installazione/configurazione base ed avanzata di Apache HTTPD: Direttive di base ed avanzate, gestione dei file di log, configurazione per la gestione del virtual hosting, configurazione per l'hosting di siti WAP/WML, il file .htaccess per la personalizzazione della configurazione di Apache
  • Installazione/configurazione del motore PHP
  • Installazione/configurazione del server FTP: configurazione di un sito ad accesso pubblico/anonimo, configurazione di un sito ad accesso privilegiato (con password), il file .ftpaccess, configurazione per la gestione di ftp virtual hosting
  • Installazione/configurazione del server MySQL, accesso lato client di un server MySQL
  • installazione/configurazione di WebAlizer: generazione delle statistiche per i siti web, configurazione ed analisi

Modulo 4: Linux networking - 20 ore

  • Installazione e configurazione dei servizi di networking
  • SAMBA (per la condivisione di risorse con MS Windows): Condivisione di file, Condivisione di stampanti, Risorse ad accesso pubblico e protetto
  • Domain Name Server (DNS) per la risoluzione degli indirizzi IP: come configurare un server DNS
  • Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP): assegnazione e configurazione automatica dei parametri di rete di tutti i computer presenti nella rete locale
  • Server POP3: Configurazione di un server per la posta in entrata
  • Server SMTP (sendmail): Configurazione di un server per la posta in uscita
  • Server NIS (Network Information System): sincronizzazione dei dati degli utenti
  • Gestione di un base di un FIREWALL: Regole di base della sicurezza di rete, Packet filtering

Offerte di lavoro